Da dove nasce il DES agricoltura sociale?

Il desiderio di espandere i contesti del progetto Gjob ha dato l'impulso alla nascita del DES agricoltura sociale

L’idea di creare un Distretto di Economia Solidale sull’agricoltura sociale nasce dal desiderio degli enti promotori del DES di mettere in comune le proprie competenze per costruire un modello di produzione e di consumo che rispetti la natura e le caratteristiche dei singoli luoghi e valorizzi le potenzialità inclusive (sociali e lavorative) dell’agricoltura per le persone fragili. Una prima esperienza di questo tipo è nata nel 2021 a Ravina con il progetto Gjob, nato dalla consapevolezza che negli ultimi anni, ancora di più con la pandemia Covid 19, sta sensibilmente aumentando il numero di giovani che faticano a trovare la loro strada formativa e occupazionale con un crescente rischio di isolamento ed emarginazione.

GJOB, che si avvale della collaborazione di SFT, Cantina sociale di Trento, Consolida, Tutto verde, Cooperazione trentina e delle cooperative sociali Arianna, Kaleidoscopio e Progetto 92, propone un’esperienza formativa e di accompagnamento al lavoro dedicata ai giovani in condizione di fragilità nell’ambito del Comune di Trento e comuni limitrofi.

Un’esperienza di formazione al lavoro in agricoltura e di accompagnamento nella ricerca attiva nel mondo del lavoro per giovani in condizioni di fragilità. Un team multidisciplinare (socio-educativo e agricolo) li accompagna in un percorso di rafforzamento delle capacità socio-relazionali e acquisizione di competenze tecnico-professionali riferite al profilo di Operatore agricolo utili in diversi ambiti aziendali. L’esperienza, che si svolge prevalentemente outdoor, consente ai partecipanti di ottenere l’attestazione delle competenze acquisite e di costruire un progetto professionale spendibile nel mercato del lavoro. 

Gli stessi partner del progetto Gjob, insieme ad altre cooperative sociali, aziende agricole ed istituzioni, in particolare il Comune di Trento hanno dato vita quindi nel 2022 al DES agricoltura sociale con l’idea di espandere il modello di intervento e di partenariato messo a fuoco a Ravina connettendolo con altri contesti produttivi sul territorio – a Trento, in Valsugana e a Rovereto – che esprimono nella ricerca di equilibrio tra la dimensione sociale, agricola e di empowerment delle competenze soprattutto “trasversali” il loro valore aggiunto. Il progetto del DES è stato inoltre realizzato con il contributo della Provincia Autonoma di Trento tramite la LR 15/88.

GUARDA IL VIDEO-RACCONTO DI GJOB 2021-2022

I prodotti DES Agricoltura Sociale

ancora più buoni con le nostre ricette

Contatti

Reg. Imp. di Trento n. 01150390225
Albo Naz. degli Enti Coop. n. A157664

Realizzato con il contributo della Provincia Autonoma di Trento LR 15/88

Cerca
Close this search box.